Passito Moscato di Saracena

Passito Moscato di Saracena

Un antico vino da dessert unico e ineguagliabile

Il Passito Moscato di Saracena è un vino da dessert che è stato menzionato nelle scritture cinquecentesche, quando fu portato da Scalea alla Corte Papale. Le uve Moscato sono uniche: non sono state modificate nel corso dei secoli e non assomigliano a nessun’altra uva Moscato. Il Passito Moscato di Saracena può essere prodotto solo nella zona intorno a Saracena, in quanto registrato come vitigno autoctono.

Vecchio Saracena

Come due diversi mosti fanno un unico vino

Il processo produttivo prevede la partecipazione di due diversi mosti. Nel primo mosto le percentuali tra le diverse uve possono variare considerevolmente, ma Guarnaccia e Malvasia predominano, più una piccola parte di Odoacra.

Le uve di questi tre vitigni vengono pigiato subito dopo la vendemmia e il mosto risultante viene poi bollito, riducendolo ad un terzo. Questo è un processo che aumenta il livello zuccherino e quindi la quantità di alcool presente nel prodotto finale.

Le uve Moscato di Saracena invece sono appese ad un cesto all’ombra, ed essiccate per circa 20 giorni dopo la vendemmia. Questa è un’antica tecnica ben conosciuta e diffusa in tutta Italia, che aumenta la concentrazione di zuccheri e aromi. A questo punto le uve migliori sono selezionate manualmente, eliminando quelle con muffe indesiderate e altri difetti. Poi sono pressate a mano e quindi il secondo mosto è ottenuto.

Passito Moscato di Saracena processo di essiccazione

I due mosti, il “Passito” e il “Cotto”, sono successivamente riuniti per un processo di fermentazione completamente naturale. I lieviti sono presenti nelle uve. Ciò dura fino a due settimane e viene ripetuto diverse volte. Dopo circa un mezzo anno il “Passito Moscato di Saracena” è pronto per essere imbottigliato.

Una antica tradizione locale che porta un gusto indimenticabile al palato

There are a few local companies that still make this amber colored wine. The wine has an intense aroma and a distinctive taste of honey, dried figs and exotic fruits, elegant in the mouth and with discrete persistence. Add the Passito Moscato di Saracena to your shopping list and combine it with matching products such as a spicy old pecorino cheese, a real good salami or some typical dry Calabrian pastry (almond paste or “pastafrolla”, and jam mousse of oranges, for example).

Questo vino color Ambra è ancora prodotto da aziende locali. Il vino ha un aroma intenso e un caratteristico gusto di miele, fichi secchi e frutti esotici, elegante in bocca e con persistenza discreta. Aggiungete il “Passito Moscato di Saracena” alla vostra lista della spesa e poi combinatelo con prodotti come un formaggio pecorino piccante, un buon salame o qualche tipica dolce pasta secca calabrese (per esempio: pasta di mandorle, pasta frolla o marmellata di arance).

Passito Moscato di Saracena

 

 

Pin It on Pinterest